Juventus-Inter, Derby d’Italia per Di Lorenzo: il Napoli ha le idee chiare

Juventus e Inter si preparano a darsi battaglia per Di Lorenzo, che ha comunicato la volontà di lasciare il Napoli: via al Derby d'Italia di mercato, con le sirene estere che possono rivelarsi una minaccia concreta nella corsa al terzino

A cura di Lorenzo Ferrai Calciomercato
- Pubblicità -

Giovanni Di Lorenzo ha manifestato la propria volontà di lasciare il Napoli. Il capitano azzurro ha preso una decisione netta, dettata principalmente dal clima venutosi a creare intorno ai partenopei nella stagione appena trascorsa. Nonostante il contratto in scadenza nel 2028, il difensore, scrive Tuttosport, ha comunicato al direttore sportivo Giovanni Manna la scelta di andare via. Juventus e Inter potrebbero dare vita a un autentico Derby d’Italia sul fronte mercato per accaparrarsi il terzino della nazionale.

Dal canto suo, il Napoli gradirebbe la pista estera, così da evitare di rinforzare una diretta concorrente. Aston Villa e Atletico Madrid rimarrebbero alla finestra, ma le due grandi rivali degli azzurri potrebbero muoversi per tempo rispetto alla concorrenza. In piena rifondazione, la Juventus potrebbe aggiungere Di Lorenzo alla lista dei acquisti da regalare a Thiago Motta, in attesa di definirne l’ufficialità.

Giuntoli ha un ottimo rapporto con Di Lorenzo, poiché è stato proprio lui a portarlo in Campania. Dall’altra parte, il Napoli potrebbe anche adottare la via dell’ostruzionismo nei confronti di Piero Ausilio, visto che l’Inter ha soffiato Zielinski ai partenopei, conducendolo a Milano a parametro. Il mercato deve ancora cominciare, ma non mancano i primi screzi fra i campioni d’Italia e la Juventus

Lettura: Juventus-Inter, Derby d’Italia per Di Lorenzo: il Napoli ha le idee chiare
P