Juventus, Spertsyan nel mirino: il Krasnodar fissa il prezzo, Giuntoli tratta

La Juventus mette nel mirino Spertsyan per rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri: il Krasnodar fissa il prezzo, Cristiano Giuntoli tratta

Redazione
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Inizia a scaldare i motori la Juventus, che nella giornata di domani affronterà il Napoli in una sfida determinante per la lotta allo Scudetto. I bianconeri, al tempo stesso, starebbero iniziando a programmare le prossime mosse di calciomercato, per rinforzare una rosa già di per sé ben fornita.

- Pubblicità -

La Vecchia Signora avrebbe infatti bisogno di un calciatore tecnico in mezzo al campo, che fornisca invitanti palloni alla coppia d’attacco. L’ultima idea del direttore tecnico Cristiano Giuntoli arriverebbe direttamente dal Krasnodar, in quel campionato russo dal quale ha acquistato Khvicha Kvaratskhelia, quando era ancora dirigente nel club azzurro. Stando a quanto fatto trapelare da Tuttomercatoweb, infatti, i piemontesi avrebbero messo nel mirino Eduard Spertsyan.

Cristiano Giuntoli, dt Juventus
Cristiano Giuntoli, dt Juventus @livephotosport

Juventus, Spertsyan pista calda: Giuntoli tratta con il Krasnodar

Si sa, Cristiano Giuntoli è sempre stato un amante dei colpi a sorpresa, di quegli acquisti sui quali nessuno avrebbe scommesso. Il direttore tecnico vorrebbe portare alla corte della Juventus una delle sue nuovi scoperte.

Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, infatti, Giuntoli avrebbe inserito Spertsyan in cima alla lista dei desideri. Il russo naturalizzato armeno si sta mettendo in mostra con il Krasnodar, che avrebbe fissato il prezzo del suo gioiello intorno ai 10 ed i 15 milioni di euro. Il 23enne è duttile, potendo giocare sia per vie centrali che da esterno in un attacco a 3.

- Pubblicità -