Lazio, piano mercato per Baroni: prima cessione per finanziare nuovi colpi

Il presidente biancoceleste rassicura i tifosi e risponde alle voci di cessione

A cura di Redazione Calciomercato
- Pubblicità -

La Lazio è al lavoro per gestire le uscite e fare cassa, concentrandosi anche su giocatori che non sono centrali nel progetto. Uno di questi è Marcos Antonio, rientrato dal prestito al PAOK Salonicco. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista brasiliano non rientra nei piani del nuovo allenatore Marco Baroni, pronto a rinunciare a lui. Per l’ex Shakhtar Donetsk c’è un’offerta del Flamengo che il giocatore sta attualmente valutando.

Nel frattempo, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha cercato di rassicurare i tifosi con una serie di dichiarazioni rilasciate a Il Messaggero. “Se tutto andrà bene, centrerò tre colpi subito,” ha affermato Lotito, promettendo un mercato estivo movimentato. “Baroni l’ho scelto perché ci credo davvero. Non è mica un rimpiazzo e presto tutti capiranno il suo valore assoluto.”

Lazio, dal mercato al progetto Stadio

Lotito ha anche fornito un aggiornamento sul progetto del nuovo stadio: “Stiamo ultimando le verifiche, non manca molto.” Inoltre, ha risposto alle preoccupazioni riguardo alla recente protesta dei tifosi: “Sulla protesta non c’è un comunicato firmato, non sono state chieste le autorizzazioni alla Questura. Attenzione a istigare all’odio.”

Lazio, piano mercato per Baroni: prima cessione per finanziare nuovi colpi
Lazio, piano mercato per Baroni: prima cessione per finanziare nuovi colpi 3

Infine, il presidente biancoceleste ha voluto mettere a tacere le voci di una possibile cessione del club. “Se cederò la Lazio? Non la vendo, la lascerò a mio figlio, lo ribadisco. È arrivata un’offerta araba da 600 milioni di euro? A parte che non c’è nulla di vero, per me questo club vale il doppio. Ci sono solo 250 milioni di euro di patrimonio immobiliare e non ci penso proprio.”

Le parole di Lotito mostrano una chiara intenzione di continuare a guidare la Lazio, puntando su rinforzi immediati e sulla fiducia nel nuovo allenatore, con l’obiettivo di rassicurare i tifosi e costruire un futuro solido per il club.

Lettura: Lazio, piano mercato per Baroni: prima cessione per finanziare nuovi colpi
P