Lecce, Gotti guida il mercato: la decisione su Piccoli

Luca Gotti avrebbe chiesto la conferma di Roberto Piccoli, elemento indispensabile nella seconda metà di campionato: il club giallorosso può ancora esercitare il diritto di riscatto dall'Atalanta

A cura di Riccardo Siciliano Calciomercato
- Pubblicità -

Dopo il rinnovo di contratto, Luca Gotti e il Lecce lavorano sulle mosse di mercato. In questa prima fase la dirigenza salentina sta valutando le conferme dei calciatori in rosa: Touba farà ritorno all’Istanbul Basaksehir, mentre si complica il riscatto di Almqvist dal Rostov.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il tecnico avrebbe chiesto la permanenza di Piccoli, utilizzato con frequenza della seconda parte di stagione. Il club giallorosso può riscattarlo per 12 milioni di euro dall’Atalanta (che può riacquistarlo a 15 milioni). Alla Dea invece piace Dorgu, che potrebbe dunque rientrare nella trattativa per l’attaccante classe 2001.

Lettura: Lecce, Gotti guida il mercato: la decisione su Piccoli
P