Montpellier-Lione 1-2, Nordin illude: Lacazette lancia la rimonta

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

A fare da aperitivo al big match di serata di Ligue 1 tra Nizza e Nantes è stata la sfida tra Montpellier e Lione, finita con la rimonta degli ospiti e sul risultato di 1-2. Una sfida che sin dai primi istanti sembrava indirizzata verso la vittoria dei padroni di casa. Infatti son bastati soltanto 23′ a Nordin per acccogliere un assist di Sylla che lo ha portato a tu per tu con il portiere avversario. Una palla da spedire soltanto in rete.

Dall’entusiasmo del primo tempo, alla più classica delle rimonte nella seconda frazione di gioco. Infatti, a partire dal 74′ Lacazette ha iniziato ad avere maggiore controllo sulla partita, mettendo a segno il gol del pareggio, seguito soltanto pochi minuti dopo da Caqueret. Una vittoria portata avanti con tanto entusiasmo da parte degli uomini di Sage che così portano a casa tre punti preziosi.

Ligue 1, il Lione recupera punti: in bilico il Montpellier

Dopo una stagione iniziata in salita, il Lione sta riuscendo, partita dopo partita, a conquistare punti importanti per allontanarsi dalla zona retrocessione. Con 22 punti all’attivo infatti, ora la squadra di Sage si ritrova a +3, con l’obiettivo di continuare a sognare la salvezza. Situazione altalenante invece per il Montpellier, che a quota 19 punti, si ritrova a condividere il posto con il Lorient, nel terzultimo gradino della classifica, a soli +3 dal Clermont fanalino di coda.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana