Manchester United, Olise nel mirino: spunta la clausola

Il Manchester United ha necessità di rinforzare più reparti della propria rosa, a partire dagli esterni: uno degli obiettivi sembra essere Michael Olise, classe 2001, ora al Crystal Palace, c'è una clausola nel contratto che potrebbe rendere complicata l'operazione

Francesca Rofrano
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il Manchester United anche in questa stagione ha fallito l’obiettivo Champions League, ma la formazione di Erik ten Hag è pronta a trovare nuovi innesti per rinforzarsi, soprattutto sugli esterni. Stando a quanto riportato da ESPN, uno degli obiettivi dei Red Devils sarebbe Michael Olise, ala del Crystal Palace, finito nel mirino di altri club di Premier League, come ad esempio l’Arsenal.

Stando al quotidiano però, al termine della stagione potrebbe scattare una clausola nel contratto che lega Olise al Crystal Palace, che permetterebbe al giocatore di svincolarsi previo pagamento di una cifra piuttosto elevata, di cui però non si saprebbero ancora i dettagli. Il Manchester United resta in attesa di scoprire le cifre per favorire un eventuale trasferimento.

Lettura: Manchester United, Olise nel mirino: spunta la clausola
P