Milan, accelerata per Zirkzee: summit in programma

Il futuro di Joshua Zirkzee è attualmente nelle mani dell'agente Kia Joorabchian che chiede 15 milioni di commissioni per il trasferimento dell'assistito: il Milan che ha ormai il sì dell'attaccante olandese cercherà di limare il più possibile la distanza

A cura di Francesca Rofrano Calciomercato
- Pubblicità -

Ormai da tempo è chiaro che uno degli obiettivi per l’estate del Milan è Joshua Zirkzee, giocatore del Bologna che accetterebbe di buon grado la proposta rossonera. Stando a quanto riportato da Nicolò Schira, l’attaccante ha già accettato la proposta di un contratto quinquennale fino al 2029 con uno stipendio di circa 5 milioni a stagione.

Resta da trattare ancora il problema agente, che avrebbe richiesto circa 15 milioni di euro di commissioni, mentre la proposta del Milan sarebbe ferma a 8 milioni di euro. Per questo motivo è in programma per le prossime ore un altro incontro tra la dirigenza rossonera e Kia Joorabchian per provare a limare ancora di più la distanza tra le parti e rendere il sogno di Zirkzee realtà.

Lettura: Milan, accelerata per Zirkzee: summit in programma
P