Il Milan insidia l’Inter: Buongiorno sul piatto, la richiesta del Torino

Nel corso della prossima sessione di calciomercato, Alessandro Buongiorno potrebbe lasciare il Torino: per lui si prospetta all'orizzonte un duello tra Inter e Milan

Francesco Mazza
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Si avvicina sempre di più l’inizio della sessione di calciomercato estiva, con il nome di Alessandro Buongiorno che continua ad essere uno dei più chiacchierati. Sul centrale difensivo del Torino c’è sempre l’Inter, che cerca un nuovo innesto nel pacchetto arretrato. I nerazzurri però starebbero pensando di imbastire un’operazione in prestito con obbligo di riscatto, mentre i granata sembrerebbero intenzionati a cedere solo a titolo definitivo.

L’idea del Torino sarebbe quella di incassare circa 45 milioni di euro, per poi avere un tesoretto da reinvestire. Stando a quanto riportato da Tuttosport, sulle orme di Buongiorno ci sarebbe però anche il Milan, che starebbe provando a portarsi in vantaggio per il classe ’99. In casa rossonera, in difesa, la certezza è rappresentata dall’addio di Kjaer, con il giocatore del Torino che può diventare il grande obiettivo dei rossoneri.

Lettura: Il Milan insidia l’Inter: Buongiorno sul piatto, la richiesta del Torino
P