Napoli, dal post Zielinski al difensore: la rivoluzione parte da Bologna

Redazione
2 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Una sconfitta quella contro il Milan immagine emblematica della stagione del Napoli fin qui. Una squadra con dei limiti evidenti e sicuramente non baciata dalla fortuna, dove l’anno scorso, probabilmente, i due legni colpiti sarebbero finiti nel sacco. 9° posto, 7 punti di svantaggio sull’Atalanta 4ª ed un Mazzarri in bilico sono la realtà, con De Laurentiis che, oltre a pensare al presente, comincia a volgere lo sguardo anche alla prossima stagione, con la rivoluzione che potrebbe partire da Bologna.

Di sicuro ci sarà il nodo post Zielinski da sciogliere, vista l’imminente sua firma con l’Inter, con un’idea precisa in testa: da tempo il Napoli ha messo gli occhi su Lewis Ferguson, trequartista che, insieme a Zirkzee, sta facendo le fortune dei felsinei quest’anno. 7 gol in 33 gare al suo primo anno in Serie A, lo scorso, 5 più 4 assist in 24 in questo secondo, e prestazioni che lasciano presagire un futuro in una big. Anche la Juventus e la Premier League, suo sogno, osservano, e la valutazione di 18/20 milioni fatta dal Bologna è accessibile. Occhi sui rossoblù anche per quanto riguarda il difensore.

Obbiettivo Beukema: spunta il retroscena di gennaio

Se per il centrocampista dunque Ferguson è schizzato in cima alla lista, dopo i problemi riscontrati con Samardzic, un tema sarà quello del difensore centrale, a lungo cercato in questa sessione di riparazione senza successo. Il muro di Bologna convince, e l’obbiettivo del Napoli sarebbe Sam Beukema: stando a Nicolò Schira, spunta il retroscena di gennaio secondo cui De Laurentiis avrebbe fatto un tentativo per portarlo subito sotto il Vesuvio, trovando la strenua resistenza dei rossoblù. Serviranno 20-25 milioni in estate per lui, con il club emiliano che si candida a bottega più cara d’Italia nel prossimo mercato.

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P