Napoli, dal post Zielinski al difensore: la rivoluzione parte da Bologna

Redazione
2 Min Read

Seguici sui nostri canali

Una sconfitta quella contro il Milan immagine emblematica della stagione del Napoli fin qui. Una squadra con dei limiti evidenti e sicuramente non baciata dalla fortuna, dove l’anno scorso, probabilmente, i due legni colpiti sarebbero finiti nel sacco. 9° posto, 7 punti di svantaggio sull’Atalanta 4ª ed un Mazzarri in bilico sono la realtà, con De Laurentiis che, oltre a pensare al presente, comincia a volgere lo sguardo anche alla prossima stagione, con la rivoluzione che potrebbe partire da Bologna.

- Pubblicità -

Di sicuro ci sarà il nodo post Zielinski da sciogliere, vista l’imminente sua firma con l’Inter, con un’idea precisa in testa: da tempo il Napoli ha messo gli occhi su Lewis Ferguson, trequartista che, insieme a Zirkzee, sta facendo le fortune dei felsinei quest’anno. 7 gol in 33 gare al suo primo anno in Serie A, lo scorso, 5 più 4 assist in 24 in questo secondo, e prestazioni che lasciano presagire un futuro in una big. Anche la Juventus e la Premier League, suo sogno, osservano, e la valutazione di 18/20 milioni fatta dal Bologna è accessibile. Occhi sui rossoblù anche per quanto riguarda il difensore.

Obbiettivo Beukema: spunta il retroscena di gennaio

Se per il centrocampista dunque Ferguson è schizzato in cima alla lista, dopo i problemi riscontrati con Samardzic, un tema sarà quello del difensore centrale, a lungo cercato in questa sessione di riparazione senza successo. Il muro di Bologna convince, e l’obbiettivo del Napoli sarebbe Sam Beukema: stando a Nicolò Schira, spunta il retroscena di gennaio secondo cui De Laurentiis avrebbe fatto un tentativo per portarlo subito sotto il Vesuvio, trovando la strenua resistenza dei rossoblù. Serviranno 20-25 milioni in estate per lui, con il club emiliano che si candida a bottega più cara d’Italia nel prossimo mercato.

Si Parla di:
Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

☹️ Inter-Cagliari 2-2, Ranieri su Jankto: “Mi dispiace per il ragazzo”

Una vera e propria impresa quella compiuta nel turno serale di Serie A. Infatti il Cagliari è riuscito a fermare la temibile Inter di Simone Inzaghi, che ha parlato dell'irregolarità…

📜 Fiorentina-Genoa, i convocati di Gilardino: Retegui torna, Malinovskyi out

La Serie A continua con le partite di lunedì 15 aprile e valide per la 32ª giornata del massimo campionato italiano. Ad aprire le danze del posticipo ci penseranno Fiorentina…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

📹 Inter-Cagliari 2-2, tocco di Lapadula: il gol di Viola da annullare? VIDEO

Si è concluso con un pareggio per 2-2 la partita tra Inter e Cagliari, valida per la 32ª giornata di Serie A. Una partita finita tra le polemiche, soprattutto da…

🤯 Lione-Brest 4-3, Tagliafico croce e delizia: Del Castillo non si arrende

Dopo ben 16 minuti di recupero si è conclusa la partita tra Lione e Brest, una partita difficile ed intensa finita sul risultato di 4-3. I padroni di casa hanno…