Sorteggi Nations League, l’Italia attende gli avversari: la fascia degli Azzurri

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

L’Italia di Luciano Spalletti sarà sull’attenti nella giornata di domani, giovedì 8 febbraio, quando capirà il proprio destino in Nations League. A la Maison de la Mutualité di Parigi, alle ore 18, si svolgeranno infatti i sorteggi della fase a gironi dell’edizione 2024/2025. Per gli Azzurri, che sono collocati in prima fascia della Lega A, saranno presenti, oltre al Commissario Tecnico, anche il presidente della FIGC Gabriele Gravina ed il segretario generale Marco Brunelli.

Nations League, Lega A: le fasce

  • Fascia 1: Spagna, Croazia, Italia, Olanda
  • Fascia 2: Danimarca, Portogallo, Belgio, Ungheria
  • Fascia 3: Svizzera, Germania, Polonia, Francia
  • Fascia 4: Israele, Bosnia Erzegovina, Serbia, Scozia

Nations League 2024/2025: il nuovo format

Per questa edizione 2024/2025 di Nations League ci saranno alcuni cambiamenti importanti per quanto riguarda il format. I gironi saranno sempre formati da quattro squadre, che si affronteranno tra settembre e novembre in gare di andata e ritorno in modo da stilare la classifica finale. I cambiamenti riguarderanno le modalità di accesso alle ormai classiche final four.

A passare direttamente non sarà più solamente la prima, bensì anche la seconda della graduatoria otterrà l’accesso al turno successivo. Saranno quindi introdotti dei quarti di finale e solo chi li supererà accederà all’ultima fase con semifinali e finale nel giugno del 2025. Diverso sarà anche il capitolo retrocessioni, con le quarte classificate che retrocederanno, mentre le terze si scontreranno con le seconde della Lega B in uno spareggio.

In questo articolo si parla di: