Spalletti schizzi d’Italia: Retegui il numero 9 ad arte?

Lorenzo Gulino
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

L’Italia è stata sorteggiata nel raggruppamento A2 di Nations League. Non di certo un destino semplice per gli Azzurri si troveranno a fronteggiare alcune tra le nazionali più temibili. Tra queste ci saranno il Belgio, la Francia e anche Israele.

Una responsabilità importante per i calciatori Azzurri che sono chiamati a difendere il tricolore. L’Italia non avrà di certo vita semplice, con il tecnico Spalletti che dovrà caricarsi sulle spalle il peso di fare le scelte giuste.

Retegui, il nove perfetto?

Negli ultimi mesi si è discusso tanto dell’assenza di un attaccante dalle grandi qualità nell’attuale Italia. Poi Mancini ha tirato fuori dal cilindro Retegui e, improvvisamente, tutto sembra essere cambiato. Infatti anche con l’approdo di Luciano la musica non è cambiata.

Mateo Retegui, Genoa
Mateo Retegui, Genoa @livephotosport

Queste le parole di Spalletti, ai microfoni di Rai Sport, in merito alle prestazioni e alle qualità di Retegui: “Questa settimana sono andato a vedere il Genoa e ho trovato un Retegui perfetto, lo abbiamo ritrovato. Davanti non c’è soltanto per la casella dell’attaccante centrale, ma anche quella degli esterni. In molti non stanno giocando tra quelli che abbiamo messo nel mirino, alcuni altri sono infortunati. Quindi si può prendere in considerazione di fare scelte differenti”.

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana