Ibrahimovic torna a Sanremo: siparietto e battuta da Scudetto con Amadeus

Gabriele Turchetti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

È iniziata ufficialmente la 74esima edizione di Sanremo che ha già regalato le prime esibizioni dei cantanti in gara e, fin da subito, c’è stata una grande sorpresa. A tre anni di distanza dall’ultima volta Zlatan Ibrahimovic è tornato sul palco dell’Ariston dopo aver distribuito santini con la propria faccia al pubblico. Lo svedese ha esordito con “Qui basta lo posso dire solo io” che ha seguito una simpatica gag tra il conduttore Amadeus e l’orchestra.

Ibrahimovic e Amadeus hanno dato vita ad un piccolo siparietto, con l’attuale Senior Advisor del Milan che ha poi presto posto in prima fila al fianco della moglie. Non sembrava esserci nessun riferimento calcistico, ma alla fine il conduttore di Sanremo non ha potuto nascondere la sua fede calcistica ed il suo amore per l’Inter.

Amadeus e la frecciatina a Ibrahimovic

“Posso sedermi lassù?” ha chiesto Ibrahimovic ad Amadeus, il quale ha spiegato come quel posto sia statao occupato solamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. “Quanti gol ha fatto” ha replicato lo svedese suscitando ilarità nell’Ariston. Il conduttore di Sanremo, a quel punto, ha fatto un chiaro riferimento alla situazione di classifica di Inter e Milan: “Nonostante tu non sia al primo posto in classifica, ti ho messo in prima fila”.

In questo articolo si parla di: