🎥 Osimhen ai titoli di coda, tra mercato e Champions: un finale da Hollywood

La corsa del Napoli si fa sempre più intensa con Osimhen protagonista indiscusso: il nigeriano infatti, tra mercato e Champions, si ritrova in un finale degno di Hollywood

Redazione
2 lettura minima

Seguici sui nostri canali

Dopo la grande storica cavalcata che ha portato il Napoli al fantomatico scudetto, quest’anno il club partenopeo ha ampiamente deluso le aspettative. Infatti la dimostrazione arriva da una classifica che vede gli uomini di Calzona al 7°posto in classifica e a ben 9 punti distanza dal quarto, ovvero il Bologna.

- Pubblicità -

Certo è che in uno scenario di questo tipo è difficile pensare in positivo, ma il Napoli dovrà farlo per poi rinforzarsi in estate con la sessione di calciomercato. Sarà proprio in quel momento che, secondo quanto riportato da Il Mattino, a lasciare la città potrebbe essere Osimhen che, però, ha ancora un grande compito da portare a termine.

Osimhen, tra addio e Champions League

Con due anni di contratto che lo legano ancora al Napoli, Osimhen sembrerebbe aver intenzione di cambiare aria. Dopo lo scudetto vinto, la deludente stagione e tante richieste di mercato da parte di grandi club, il nigeriano sembrerebbe voler guardarsi intorno.

Insomma De Laurentiis dovrà scolpire un addio degno di nota e dei migliori registi di Hollywood. Ancor più importante, però, sarà andare poi a trovare un calciatore che sia all’altezza non solo in termini realizzativi, ma anche e soprattutto in termini di modo di giocare.

Victor Osimhen, Napoli
Victor Osimhen, Napoli @Twitter

Prima di tutto ciò il Napoli, protagonista di un’annata a due facce, dovrà compiere quella che si può definire una vera e propria mission impossible. Con ben 9 punti di distanza dalla zona Champions e 9 gare di campionato ancora da giocare Osimhen e compagni dovranno cercare di vincere più match possibili per sperare di rientrare in zona Champions League, considerando anche la variabile della quinta squadra italiana in Europa.

Ultime Notizie

Ultima Ora
- Pubblicità -