Bologna-Sassuolo 4-2, Dionisi: “Possiamo fare di più, i cambi devono incidere”

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Un’altra doccia gelata per Alessio Dionisi che ha visto il suo Sassuolo perdere contro il Bologna per 4-2. Una sfida a senso unico, almeno nel secondo tempo di gioco, dove i rossoblù hanno messo in scena un vero e proprio show, coadiuvato però dalle disattenzioni della difesa neroverde. Ai microfoni di DAZN è intervenuto proprio il tecnico degli emiliani, che ha commentato la sfida: “Le partite non finiscono mai. Oggi i ragazzi hanno cominciato a chiedere i cambi perché avevano dei problemini. Il Bologna coi cambi ha alzato il livello, noi l’abbiamo abbassato“.

Il tecnico ha poi continuato: “La coperta non è corta, se ci mettiamo qualcosa in più. Oggi siamo passati due volte in vantaggio. Abbiamo concesso un po’ il palleggio. Abbiamo sbagliato qualche transizione. Ma chi entra deve dare, senza troppe domande. Oggi chi è subentrato non ha dato risposte positive.”

Bologna-Sassuolo, Dionisi: “Possiamo fare di più”

La delusione del tecnico Dionisi si evince anche nelle sue parole ed infatti continua così la sua analisi: “Non ci può bastare questo, possiamo fare di più. Dentro l’area non può calciare un avversario con tre metri di spazio. Serve il carattere messo dall’inizio. Crederci è l’unica strada”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana