Caso Vlahovic, frenata rinnovo: Juventus inflessibile

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il periodo d’oro di Dusan Vlahovic ha subito una brusca battuta d’arresto contro l’Inter, dove il serbo ha patito, assieme al resto della squadra, la superiorità nerazzurra. DV9 chiamato a voltare pagina, così come la stessa Juventus, per recuperare immediatamente fiducia. L’ex Fiorentina è il presente e il futuro del club, con la Vecchia Signora che ha già da tempo avviato i contatti con il proprio attaccante per il rinnovo di contratto.

Vlahovic va in scadenza a giugno 2026, e nel suo accordo con i bianconeri, stipulato a gennaio 2022, è presente una clausola secondo cui a luglio 2024, il giocatore avrebbe visto una lievitazione importante del proprio stipendio. Nello specifico, il serbo passerebbe dagli 8 milioni attuali di ingaggio a 12. Una cifra esorbitante, che la Juventus non può permettersi in questo momento. Così la dirigenza avrebbe deciso di mettere sul tavolo una nuova offerta, così da trovare un punto d’incontro fra le esigenze di bilancio e quelle dell’attaccante.

Juventus, ingaggio spalmato per Vlahovic

Operazione non semplicissima, dal momento che Vlahovic è l’uomo di punta in casa Juve. Le condizioni messe sul contratto del serbo sarebbero attualmente insostenibili per la dirigenza juventina, anche perché DV9 andrebbe a percepire il doppio dello stipendio di Lautaro Martinez, capocannoniere della Serie A. Così, segnala TMW, il club starebbe pensando a un rinnovo fino al 2028, se non 2029, proponendo all’ex Fiorentina un aumento di ingaggio, inferiore comunque ai 12 milioni come da contratto.

Vlahovic-Chiesa, Juventus @livephotosport
Vlahovic-Chiesa, Juventus @livephotosport

La Juventus potrebbe spingersi fino 9 milioni più bonus, per un arco temporale di 4-5 stagioni. Tutto dipenderà dalla volontà del giocatore, il quale, ora come ora, sarebbe libero di svincolarsi a 26 anni, quindi ancora nel pieno della propria carriera. Un rinnovo alle condizioni della società, lo vincolerebbe al club bianconero fino ai 28-29 anni. Vlahovic valuterà l’eventuale proposta, ma la Juve che non ha troppo tempo per decidere.

In questo articolo si parla di: