Crisi Fiorentina, Italiano in difficoltà: quanto pesa l’assenza del vero Gonzalez?

Federica Concas
3 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La Fiorentina sta vivendo un momento di crisi specialmente in ottica attacco, attualmente vero e proprio cruccio della formazione viola. Ne parla in prima pagina anche La Repubblica ponendo l’accento sull’assenza di Nico Gonzalez. O per meglio dire puntando i riflettori su un ritorno che tuttavia necessita ancora di tempo per rappresentare quel che prima dell’infortunio caratterizzava le importanti qualità del giocatore. Una circostanza che non starebbe giovando a mister Italiano, alla ricerca di un leader che possa prendere in mano le redini non solo dello spogliatoio. Ma specialmente del campo.

Il tecnico viola, in palese difficoltà, sta vivendo un momento della stagione assai delicato. Un periodo decisivo che potrebbe variare gli equilibri di una classifica assai precaria. La preoccupazione è proprio questa, come d’altronde la probabilità che l’assenza del vero Gonzalez possa influire e non poco con le vicissitudini e difficoltà affrontate dai viola. Ma, siamo davvero certi che la crisi della Fiorentina possa dipendere esclusivamente da un giocatore?

Fiorentina, effetto Gonzalez

La Fiorentina senza Gonzalez sta faticando. Infatti, se è pur vero che l’attaccante viola non ancora al meglio rappresenta un limite per la rosa di Italiano, è l’ultimo mese ad aver caratterizzato e sottolineato un’assenza che a detta di molti si starebbe rivelando decisiva. Tuttavia, la situazione registrata a gennaio dai viola era totalmente diversa. Con l’assenza del giocatore che in termini di numeri ha giovato inaspettatamente anche alla rosa stessa.

Nelle 19 delle 31 patite stagionali in cui Gonzalez non è stato impiegato, dati risalenti al mese scorso, la Fiorentina ha conquistato 7 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Una circostanza tuttavia ribaltata a febbraio, mese in cui l’argentino ha ricalcato il terreno di gioco, seppur in condizioni precarie. Dati che sottolineano dunque che il momento difficile vissuto dai viola non è prettamente ricollegato all’assenza dell’attaccante. Ma indice di qualcosa di più ampio che sta caratterizzando gli uomini guidati da Italiano. Non è che i toscani in realtà necessitano di novità sul fronte mercato?

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana