Fiorentina-Frosinone 5-1, Italiano: “Belotti trascinatore, pochi come Ikoné”

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La Fiorentina torna al successo contro il Frosinone, sconfitto con un netto 5-1. Al termine della partita, Vincenzo Italiano ha parlato in conferenza stampa: “Finalmente siamo riusciti a vincere la prima gara del nuovo anno, in precedenza ci avevamo messo tanto del nostro e oggi non potevamo rifarli. Abbiamo approcciato bene, specie rispetto agli ultimi primi tempi poco incisivi, siamo stati concreti e abbiamo mandato tanti uomini in gol. Questa è la Fiorentina che vorremmo vedere tutti“.

Il tecnico si è poi soffermato sulla prestazione di Belotti: “Ha fatto un gran gol, da attaccante. Alla prima palla ha trovato lo spazio giusto, si è smarcato bene, è stato cinico e concreto. Così apri le maglie avversarie, il piano gara degli altri deve cambiare per forza. La sua fame e il dinamismo trascinano i compagni. Gli faccio i complimenti per l’entusiamo e come interagisce coi compagni“.

Italiano: “Ikoné deve fare più gol”

Italiano ha parlato anche della grande gara di Ikoné: “Bisogna avere continuità nelle prestazioni. Ikoné ha questo tipo di gare nelle corde, con qualità e voglia di determinare, penso per esempio a cosa ha fatto sul primo gol. Ha qualità incredibili e un mancino di alto livello, deve fare più gol. Ci lavoriamo, penso che prima o poi possa mostrare continuità di rendimento e prestazioni. Il mancino come lui ce l’hanno in pochi, ma deve aggiungere gol e assist“.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana