Giannetti punisce la Juventus, primo gol in Serie A: nuovo record in casa Udinese

Mattia Gruppioni
1 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Arrivato in Italia nel corso delle ultime ore del calciomercato invernale appena conclusosi, Lautaro Giannetti sta sostituendo alla grande in casa Udinese l’infortunato Bijol: il centrale difensivo argentino ha addirittura segnato il proprio primo centro in Serie A contro la Juventus, nel posticipo del 24° turno del massimo campionato italiano di scena all’Allianz Stadium. Ed il centro dell’ex difensore del Velez ha segnato un nuovo record per la compagine friulana in Serie A, essendo quindi diventato il terzo difensore della società bianconera di Udinese a segnare in trasferta in quel di Torino.

Secondo quanto rivelato infatti da OptaPaolo sul proprio profilo Twitter al termine della prima frazione di gioco di Juventus-Udinese, Giannetti ha raggiunto il colombiano Cristian Zapata e l’olandese Marvin Zeegelar tra i difensori in grado di trovare la via della rete contro la Juventus, fuori casa. L’ex centrale del Milan e della Nazionale dei Cafeteros ci era riuscito nel lontano 30 gennaio 2011, mentre più recente risulta essere la rete all’Allianz Stadium dell’ex Watford, che ha segnato alla Juventus lo scorso 3 genanio 2021. Una rete certamente inaspettata quella di Lautaro Giannetti, che all’intervallo sta decidendo Juventus-Udinese.

In questo articolo si parla di: