Infermeria Milan, countdown per Pioli: da Thiaw a Tomori e Kalulu

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Si è chiuso con l’amaro in bocca il mercato del Milan, senza quel grande colpo, al di là del ritorno di Gabbia e di Terracciano, che doveva sistemare la difesa. Rimane infatti un reparto in emergenza quello arretrato, caratterizzato da infortuni pesanti sia per entità che per qualità dei giocatori coinvolti. Con poche risorse a disposizione, si è optato per la scelta al risparmio: stringere i denti fino al ritorno dei big. L’infermeria del Milan è ancora affollata, ma per Pioli è partito il countdown per riavere a disposizione i vari Thiaw, Tomori e Kalulu.

Milan, il primo è Thiaw: Tomori e Kalulu a marzo

A fare il punto sugli infortunati del Milan è La Gazzetta dello Sport, che segnala come il primo a rientrare sarà Malick Thiaw. Il tedesco, dopo la lesione al retto femorale sinistro rimediata a fine novembre, dovrebbe rientrare fra una ventina di giorni, con la gara di ritorno in Europa League contro il Rennes segnata in rosso. Pioli dovrà invece pazientare per Tomori e Kalulu: il primo è alle prese con una lesione mio-tendinea al bicipite femorale destro accusata il 22 dicembre contro la Salernitana, il secondo è out addirittura dal 29 ottobre per una lesione del tendine retto femorale sinistro patita contro il Napoli. Per loro due rientro previsto a marzo.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana