Inter, Acerbi preoccupa Inzaghi: Atletico Madrid a rischio

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Arrivano novità sull’infortunio di Francesco Acerbi. Il centrale è stato costretto al cambio nel corso di Roma-Inter, in cui ha aperto le marcature con una rete di testa, per un problema al polpaccio. Il difensore si è sottoposto questa mattina a esami strumentali presso l’Istito Clinico Humanitas di Rozzano, come si legge nel comunicato ufficiale del club nerazzurro, che hanno riportato un lieve risentimento muscolare al soleo della gamba destra.

Le condizioni di Acerbi saranno rivalutate nei prossimi giorni, ma salterà sicuramente la prossima partita di campionato contro la Salernitana. La speranza di Inzaghi è quella di recuperarlo per la sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid, che ha perso per infortunio Morata, in programma martedì 20 febbraio a San Siro. Al suo posto in campionato ci sarà Stephan de Vrij.

Nessuna squalifica per Acerbi

Acerbi non dovrebbe invece andare incontro a squalifiche per il gesto avvenuto durante il match con la Roma. Il centrale dell’Inter ha rivolto il dito medio verso i tifosi giallorossi, gesto inizialmente sfuggito agli ispettori federali, che ha poi fatto il giro del web, finendo sul tavolo del procuratore Giuseppe Chinè. Il patteggiamento con multa sembra essere l’ipotesi più probabile.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana