Inter in fuga, Juventus limitata: i top e i flop del derby d’Italia

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Doveva essere una gara che spostava sensibilmente gli equilibri de campionato, e così è stato. Una partita molto più vivace ed intensa di quanto ci si potesse aspettare, che ha regalato uno spettacolo degno del derby d’Italia valido per lo scudetto. Una Juventus limitata, che ha dato il massimo ma che, alle resa dei conti, ha dimostrato di avere qualcosa in meno dei nerazzurri tanto nel gioco quanto nei singoli. Inter ora in fuga, a +4 sulla Vecchia Signora con ancora la gara interna contro l’Atalanta da recuperare. Ecco i principali top e flop della serata.

Pavard e Thuram trascinatori, Szczesny (quasi) insuperabile

Nonostante sia difficile individuare delle insufficienze nei nerazzurri, Inter-Juventus non è stata la partita di Lautaro e Vlahovic: il primo ha fatto il solito lavoro di sacrificio, ma decisamente sotto tono rispetto al solito e assente sotto porta; il secondo si mangia un’occasione da gol nel primo tempo e torna a mostrare quel nervosismo che sembrava aver abbandonato. Tra i migliori, spiccano senz’altro i trascinatori Thuram e Pavard, il primo instancabile e protagonista nella rete della vittoria, il secondo impeccabile in difesa. Per i bianconeri impossibile non menzionare Szczesny, autore di parate da campione e arresosi solo all’autogol di Gatti.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana