Juventus, Allegri riabbraccia Vlahovic: le condizioni verso il Verona

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La battuta d’arresto in casa contro l’Udinese probabilmente segna il capolinea del sogno Scudetto della Juventus. Bianconeri piombati in una crisi che pare non avere, dove la Vecchia Signora ha totalizzato un punto nelle ultime tre gare. I ragazzi di Massimiliano Allegri sono tornati in campo, per disputare la sessione di allenamento, questa mattina alla Continassa, con la testa già proiettata alla prossima partita, al Bentegodi contro il Verona, sabato 17 febbraio alle ore 18:00.

Le attenzioni di Max si concentrano sulle condizioni di Dusan Vlahovic, rimasto fuori contro l’Udinese a causa di un affaticamento all’adduttore. Il serbo si è riaggregato, anche se parzialmente, al resto del gruppo e viaggia verso il ritorno in campo dal 1′ nella sfida di Verona. Juventus che conta sul recupero del proprio capocannoniere, autore di otto gol nel 2024, mancato come il pane nell’ultima pesante sconfitta.

Vlahovic per blindare il secondo posto

Lo Scudetto sembra aver preso definitivamente la strada per Milano, sponda nerazzurra e l’unico obiettivo della Juventus rimane quello di blindare il secondo posto. Difatti, il Milan ha approfittato del momento da parte dei bianconeri per portarsi a -1 dalla banda di Allegri, speranzoso di riavere a disposizione Vlahovic il prima possibile così da uscire dalla crisi e blindare la piazza d’onore alle spalle dell’Inter.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana