Juventus-Udinese 0-1, Cioffi: “Abbiamo passato momenti difficili, Giannetti leader silente”

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

All’Allianz Stadium l’Udinese ha raccolto la terza vittoria in campionato grazie all’1-0 rifilato alla Juventus. In questo modo i friulani hanno guadagnato terreno sulla zona retrocessione salendo a quota 22 punti, con tre lunghezze di vantaggio sull’Hellas Verona diciottesimo. Al termine del match ha parlato ai microfoni di Sky Sport il tecnico bianconero Gabriele Cioffi.

Queste le sue parole: “Bravi ai ragazzi. Abbiamo passato momenti difficili, ma non hanno mai mollato mentalmente mettendo in campo tutto il lavoro fatto. Abbiamo fatto grande fatica contro una squadra di campioni, ma non hanno permesso alla fatica di fermarli. Chi è entrato lo ha fatto benissimo, complimenti a loro. Saper leggere i momenti è importante, abbiamo fatto la partita che dovevamo fare e siamo stati bravi e fortunati a raggiungere il massimo”.

Juventus-Udinese 0-1, Cioffi: “Raggiunto un buon equilibrio”

Cioffi si è poi espresso su Giannetti e sul futuro: È un leader silente, parla poco e picchia tanto. Ha portato tanto al nostro spogliatoio a livello di serenità e di gestione, proprio quello che ci è mancato perché siamo una squadra giovane non facendo rimpiangere due assenze importanti che abbiamo come Pereyra e Deulofeu. L’altro step è stata la frustrazione di non accettare quello che i numeri dicevano e poi l’essere determinati e lavorare. Abbiamo raggiunto un buon equilibrio, siamo più vicini all’obiettivo ma non così vicini”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana