Juventus-Udinese, Giuntoli: “Obiettivo quarto posto. Futuro Allegri? Parleremo a fine anno”

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il match tra Juventus ed Udinese chiuderà il programma della ventiquattresima giornata di Serie A, con un match molto delicato per entrambe le formazioni. All’Allianz Stadium sarà infatti fondamentale per la Vecchia Signora tornare a conquistare i tre punti dopo il solo pareggio con l’Empoli nelle ultime due sfide. Pochi istanti prima della sfida ha parlato ai microfoni di Sky Sport il direttore tecnico bianconero Cristiano Giuntoli.

Riguardo il post Inter: “Abbiamo lavorato come tutte le settimane, molto bene. I risultati sono frutto di diversi episodi, noi abbiamo le idee chiare sul nostro obiettivo e su cosa dobbiamo fare. Dobbiamo avere la voglia di vincere che ci ha sempre contraddistinto. Contrastare l’Inter? Noi vogliamo fare bene e vincere tutte le partite, ma non ci siamo mai nascosti dal nostro obiettivo che è il quarto posto. L’Udinese avrebbe meritato molti più punti, perché ha fatto grandi partite”.

Juventus-Udinese, Giuntoli: “Prossima stagione? Vedremo quali saranno gli obiettivi”

Giuntoli ha poi parlato di quello che potrebbe essere il futuro del tecnico Massimiliano Allegri e su un possibile rinnovo di contratto: “Noi intanto siamo felicissimi di lavorare con lui, ha dimostrato di essere un grande allenatore e continua a farlo. Ha ancora un anno e mezzo di contratto, a fine anno avremo tempo per parlare di un eventuale futuro“.

Riguardo la prossima stagione: Ci sono da mettere a posto un po’ di cose per la prossima stagione, vedremo quali saranno i nostri obiettivi. Ma noi ora dobbiamo fare un passettino per volta e pensare solo a stasera. In quale reparto dovremo lavorare di più? Se faremo le coppe, e magari la coppa più importante, probabilmente aumenteremo il numero di giocatori, e ne prenderemo di qualità. Però ora non possiamo fare nessun altro tipo di progetto se non pensare a stasera”.

In questo articolo si parla di: