La cura Fiorentina, Belotti torna a cantare: “A Roma sono stato bene, ma…”

Lorenzo Gulino
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La Fiorentina vince e convince contro il Frosinone. Il risultato di 5-1, seppur severo, è lo specchio di una squadra che ha nel sangue il gioco del calcio e lo esprime attraverso le idee di Vincenzo Italiano. Una vera e propria goleada che ha visto anche la rete di Belotti nel suo esordio da titolare con la Viola.

Queste le sue parole a DAZN: “Non ci poteva essere migliore esordio da titolare per me? La Fiorentina per me è importante perché so e sapevo di poter dare ancora tanto al calcio. Era un periodo in cui giocava poco. Dentro di me c’è la consapevolezza e la voglia di dimostrare tutto il mio valore. Oggi è stata una dimostrazione non per la gente, ma soprattutto per me”.

Belotti: “Ho trovato un gruppo fantastico”

Non si è fermato qui Belotti: “Che gruppo ho trovato? Sono tutti ragazzi fantastici e mi hanno accolto benissimo. Tutti hanno cercato di darmi qualcosa per farmi integrare nel modo migliore. Poi io ho messo un pochino della mia esperienza al servizio dei miei compagni e penso che oggi durante la partita si sia visto”.

Andre Belotti, Fiorentina
Andrea Belotti, Fiorentina @Twitter

Il Gallo ha poi chiuso parlando anche della sua esperienza con la maglia della Roma. Queste le sue parole: “Cosa ho trovato qui? Sapevo che c’era la possibilità di giocare. A Roma purtroppo anche per demerito mio non è stato così, sono stato benissimo però dovevo pensare al mio futuro”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana