L’agente su Djuric: “Il Monza club più ambizioso, ha alzato l’asticella”

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La sessione di calciomercato di gennaio è stata parecchio movimentata in Serie A, soprattutto in casa Hellas Verona che si è ritrovata a dover vendere più di un pezzo pregiato della propria rosa. Tra questi ovviamente anche Milan Djuric, passato al Monza con la quale ha già collezionato due presenze. Ai microfoni di SportItalia, il manager del bosniaco ha commentato la scelta del trasferimento e le ambizioni del club e del giocatore: “È stato semplice perché alzavamo l’asticella venendo qui. Lo hanno voluto fortemente ed hanno manifestato la volontà di assicurarselo”.

Poi l’agente di Djuric, Vittorio Sabbatini, continua: “Il ragazzo è volenteroso, è una grande occasione da non farsi sfuggire. Parliamo della società più ambiziosa nella quale lui abbia mai giocato e vorrà farlo da protagonista. Non ci poniamo limiti”.

Sabbatini sulla Serie A: “L’Inter ha il miglior gioco, anche il Sassuolo in difficoltà”

Oltre a parlare del trasferimento di Djuric, Sabbatini ha commentato la classfica di Serie A: “L’Inter sta dimostrando di avere il miglior gioco. Con la Juventus tra le prime quattro. Credo che a sorpresissima si qualificherà il Bologna di Thiago Motta. Come quarta dico la Roma. Per la salvezza è ancora tutto da vedere. La Salernitana ha fatto 10 innesti, il Verona 9. Credo che la salvezza riguarderà anche il Cagliari e il Sassuolo non avrà vita facile”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana