Leao e il gol perduto, il Milan spera: Napoli per scacciare i fantasmi

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Insieme a Roma-Inter, l’altro big match di questa ventiquattresima giornata di Serie A farà tappa in quel di San Siro, dove domenica il Milan attende l’arrivo del Napoli. Entrambe le formazioni arrivano a questo appuntamento dopo una vittoria arrivata in rimonta nell’ultimo turno, che ha rilanciato la corsa ai rispettivi obiettivi. I partenopei infatti sono saliti al settimo posto mantenendo i quattro punti di distanza dalla zona Champions League.

In casa Milan gli ultimi risultati hanno portato un avvicinamento al secondo posto della Juventus, con il vantaggio sulla quarta posizione che resta di dieci lunghezze. Il tecnico Stefano Pioli cercherà ulteriori risposte dai suoi ragazzi e lo farà soprattutto da Rafa Leao, che dovrà trascinare i rossoneri. Per il portoghese questa sfida sarebbe l’occasione migliore per tornare al gol e sbloccarsi dopo un digiuno preoccupante e decisamente troppo lungo per uno con le sue qualità.

Il gol manca da settembre

Anche nell’ultima giornata con il Frosinone, Leao ha lasciato il segno sulla vittoria del Milan fornendo l’assist per il gol di Giroud. Per poter essere il vero uomo chiave del Diavolo servirà però trovare continuità sotto porta e diventare un fattore anche in fase realizzativa. Il classe ’99 ha infatti realizzato solamente tre gol in campionato, con l’ultimo che risale addirittura al 23 settembre con il Verona. Quale migliore occasione per tornare a mettere la firma?

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana