Milan, futuro panchina: Pioli gioca il jolly

Federica Concas
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il futuro della panchina del Milan, ora dopo ora, registra importanti novità e inattesi dietrofront. Tuttavia, la volontà di Pioli è di guidare ancora la rosa rossonera anche nel prossimo campionato. Motivo per il quale il tecnico potrebbe presto giocarsi un jolly. La carta decisiva per convincere Moncada e dirigenza, già orientati altrove.

Dopo il brutto pareggio contro la Salernitana, il futuro di Pioli sembrava infatti già essere scritto. Tuttavia nonostante tutt’oggi le possibilità di un futuro ancora al Milan siano minime, il jolly Europa League potrebbe ribaltare le decisioni dei vertici rossoneri.

Una circostanza complessa che in virtù anche dello stop registrato dalla Juventus e del possibile recupero in classifica del Milan, potrebbe prendere quota. In tal senso, il futuro della panchina registra dunque ancora un enorme punto interrogativo. Sarà solo il finale di stagione a parlare chiaro. Con Pioli pronto a giocarsi il suo ultimo jolly.

Thiago Motta, allenatore del Bologna
Thiago Motta, allenatore del Bologna @livephotosport

Milan, Conte apre al Napoli: intrigo Thiago Motta

Le ultime notizie sul fronte panchina raccontano, secondo quanto riportato da Tuttosport, l’apertura di Conte nei confronti del Napoli. Una circostanza che fan ben sperare il Milan, che tuttavia era fermo alla priorità del salentino di ritrovare la Juventus.

Qualcosa deve essere cambiato anche se il ko della Juventus potrebbe nuovamente mettere in bilico il futuro di Allegri. Tuttavia, pista Conte a parte, ad intrigare in casa Milan continua ad essere il nome di Thiago Motta. Profilo che piace tanto a Moncada e dirigenza.

In questo articolo si parla di: