Milan, Camarda sogna: “Voglio segnare a San Siro”

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il Milan sembra aver ritrovato il giusto entusiasmo con la vittoria per 3-2 contro il Frosinone, tre punti guadagnati importantissimi in vista del recupero sul secondo posto in classifica. Quello che è evidente tra le fila di Stefano Pioli è l’importanza di seguire una linea verde, che porti i giocatori a sbocciare e a diventare dei veri simboli rossoneri.

Uno di questi giocatori, e che sicuramente ha il Milan nel sangue è senza dubbio Francesco Camarda, giocatore classe 2008, che è diventato il più giovane esordiente della Serie A e che ora continua a sorprendere e stupire anche con la maglia della Primavera rossonera. Ai margini della presentazione di “Trofeo Italo Galbiati”, il calciatore ha parlato dei suoi obiettivi futuri, sottolineando le sue ambizioni: “Il prossimo step che vorrei fare è quello di segnare a San Siro“.

Milan, Camarda: “Mi ispiro a Suarez e Benzema”

La giovane leva del Milan Francesco Camarda si sta sicuramente mettendo in mostra, con la volontà di acquistare sempre più fiducia del tecnico Stefano Pioli per poter fare il salto in pianta stabile al Diavolo. L’attaccante nel corso dell’evento ha sottolineato il tipo di giocatore a cui si ispira: “Non ho un idolo, ma 4-5 giocatori a cui mi vorrei ispirare. Tipo Suarez e Benzema. Pensando al passato guardo i video di Van Basten. Sono solo da ammirare e provare a imitare“.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana