Milan, Conte e non solo: nome a sorpresa per il post Pioli

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Con molta probabilità, le strade del Milan e di Stefano Pioli si separeranno nella prossima stagione. Il tecnico sta pagando una stagione non esaltante: la rimonta in campionato si fa sempre più difficile e solo una eventuale vittoria dell’Europa League potrebbe portare alla conferma. Il nome preferito della dirigenza è quello di Antonio Conte, ma la pista rimane molto complessa.

Dall’Inghilterra però spunta un nome a sorpresa per la panchina. Secondo quanto riporta talkSPORT, Graham Potter sarebbe un candidato forte per il Milan in vista della prossima stagione. Il media inglese evidenzia come il tecnico sia però una delle alternative a Conte. Il manager inglese è fermo dallo scorso 1° aprile, giorno dell’esonero al Chelsea.

La carriera di Potter

Potter è stato il principale artefice della crescita del Brighton, che oggi continua a stupire con Roberto De Zerbi alla guida. Nel settembre 2022 il Chelsea ha sborsato ben 25 milioni di euro nelle casse dei Seagulls (cifra della clausola rescissoria) per acquistarlo come nuovo allenatore. Tuttavia, la sua esperienza con il club londinese è durata solamente 31 partite. Il suo profilo rimane anche in orbita Manchester United, che a fine stagione potrebbe separarsi da Erik ten Hag.

In questo articolo si parla di: