Milan-Napoli, Doveri da rivedere: il gesto che fa mormorare il web

Federica Concas
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Milan-Napoli 1-0 ha raccontato di una gara caratterizzata da numerosi interventi arbitrali. Tra questi, il gesto che ha fatto mormorare il web, ovvero il rigore non concesso a Luftus-Cheek a causa del probabile fallo compiuto da Rrahmani. Una decisione che secondo il Corriere dello Sport è tuttavia legittima.

Un episodio che non è sfuggito al web e che si sarebbe potuto rivelare decisivo. Tuttavia, la performance di Doveri, nonostante la sufficienza, è da rivedere, sempre secondo il quotidiano romano. Nella foga della gara l’arbitro ha talvolta operato in maniera poco decisa, come in occasione del fallo subito da Loftus-Ceek e dell’intervento irregolare di Juan Jesus.

Milan-Napoli, Musah e l’effetto ottico

Tra i vari episodi accaduti in Milan-Napoli spicca anche il probabile braccio in area di Musah. Un gesto tuttavia rappresentato esclusivamente da un probabile effetto ottico, non riconducibile direttamente al braccio. Il giocatore rossonero tocca la palla di petto. In tal senso, Doveri è stato abile nel comprendere, insieme al VAR, una dinamica di gioco assai poco chiara.

Stessa attitudine, quella dall’arbitro, in occasione del tiro di Mazzocchi infranto nel braccio di Simic. Una circostanza anche questo non fischiata. In virtù della posizione dell’arto sinistro del giocatore attaccato al corpo. Milan-Napoli dunque ha raccontato tanto anche in ottica moviola. Discussioni che anche lunedì 12 febbraio, il giorno dopo del match, continuano a far discutere il web.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana