Monza-Hellas Verona, probabili formazioni: conferma per Djuric, Baroni con Noslin

Francesco Mazza
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La ventiquattresima giornata di Serie A si chiuderà domani, lunedì 12 febbraio, con il match tra Juventus ed Udinese, mentre oggi si svolgeranno cinque match. Tra questi, alle ore 15, ci sarà quello tra Monza e Hellas Verona, che si affronteranno all’U-Power Stadium in una sfida molto delicata soprattutto per gli ospiti che dovranno provare a muovere la classifica per provare ad uscire dalla zona retrocessione.

Monza-Hellas Verona, le probabili formazioni

Per provare a conquistare i tre punti, Palladino dovrebbe schierare il suo Monza con un 3-4-2-1, con l’ormai rodata difesa a tre composta da D’Ambrosio, Pablo Marì e Caldirola. Sugli esterni spazio invece a Ciurria e Zerbin, mentre sulla trequarti agiranno Dany Mota e Colpani. Come nel match con l’Udinese, il tecnico dei brianzoli sembra intenzionato a schierare dal 1′ Djuric, preferendolo a Colombo. In casa Verona invece Baroni risponde con un 4-2-3-1, confermando in massa la formazione che ha disputato un ottimo match a Napoli. L’unica differenza sarà l’assenza per squalifica di Suslov, che dovrebbe essere rimpiazzato da Tavsan.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Zerbin; Dany Mota, Colpani; Djuric. Allenatore: Raffaele Palladino

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Coppola, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Folorunsho Tavsan, Lazovic; Noslin. Allenatore: Marco Baroni

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana