Napoli, Mazzarri sorride tre volte: la gestione di Zielinski, Meret ed Olivera

Mattia Gruppioni
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Manca sempre meno allo scontro diretto per la zona Champions League di domenica 11 febbraio tra Milan e Napoli, con San Siro che si appresta ad essere teatro di questo match clou per le parti più nobili della graduatoria di Serie A. La compagine allenata da Walter Mazzarri vede intanto il rientro a regime di tre giocatori della propria rosa, dopo aver riabbracciato nel corso della giornata di ieri l’esterno Matteo Politano: il tecnico di San Vincenzo ha potuto quindi rivedere allenarsi col gruppo il portiere Alex Meret, il terzino mancino Mathias Olivera ed il centrocampista Piotr Zielinski. Ma quale sarà la loro gestione verso la sfida contro il Milan?

Mathias Olivera, Napoli
Mathias Olivera, Napoli @livephotosport

Napoli, Meret insidia Gollini: Zielinski parte dietro

A confermare il ritorno in gruppo dei tre giocatori precedentemente citati è stato Sky intorno all’ora di pranzo, con l’inviato in quel di Castel Volturno che ha inoltre spiegato come il Napoli potrebbe immediatamente cambiare pelle e pedine titolari in vista della trasferta in quel di Milano. L’estremo difensore Alex Meret parte in perfetto ballottaggio col compagno di reparto Gollini, insidiandogli il posto da titolare avuto per la bellezza di cinque partite, mentre dall’altra parte non dovrebbe trovare minutaggio Olivera, nonostante la squalifica di Mario Rui.

L’esterno uruguayano è stato ai box per diversi mesi in seguito alla lesione rimediata al ginocchio, non avendo ancora di certo il ritmo partita ma quantomeno potendo sperare in una convocazione ed in un ritorno almeno in spogliatoio Napoli. Infine, occhio alla candidatura di Piotr Zielinski: la mezzala polacca è dei tre giocatori ritrovati da Mazzarri quella con più chance di giocare, trattandosi il suo di un semplice affaticamento. In questo momento il futuro giocatore dell’Inter parte comunque dietro rispetto a Cajuste, ma il Napoli ha ancora un allenamento per sciogliere i dubbi finali.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana