Napoli, spunta il confronto con Zielinski: il ds chiarisce

Lorenzo Gulino
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Il prepartita della gara tra Napoli ed Hellas Verona si infiamma con i casi degli ultimi giorni. A partire da Zielinski, passando per Demme, fino ad arrivare all’approdo di Ngonge e le voci di mercato su Ostigard, di cose se ne sono dette veramente tante. Proprio per questo motivo il direttore sportivo azzurro, Mauro Meluso, ha voluto far chiarezza su molti di questi temi.

Queste le sue parole ai microfoni di DAZN: “Si è parlato con loro, si è parlati delle logiche che sono calcistiche. Dendoncker è andato fuori dalla lista UEFA, ci sono delle esigenze e giuste o sbagliate che siano le vedremo in futuro. Con Zielinski c’è stato un confronto, è un professionista serio e continuerà a dare tanto al Napoli”.

Un mercato fatto di discussioni

Le polemiche in merito al mercato del Napoli sono state molte, al punto da far imbestialire anche De Laurentiis alla conferenza stampa della vigilia. La società ha puntato su calciatori giovani e che in prospettiva possono dare tanto, ma che, almeno per il momento, difficilmente riusciranno a dare una svolta alla stagione del club partenopeo.

Ngonge, Hellas Verona
Ngonge, Hellas Verona @livephotosport

A parlarne è stato lo stesso Mauro Meluso: “Noi siamo contenti di averlo preso, è una freccia in più per l’arco di Mazzarri. Lui è un ragazzo giovane e di prospettiva, abbiamo piena fiducia in Ostigard, è normale che una società si guarda intorno”.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana