Napoli, si rivede Zielinski: la scelta di Mazzarri sul suo utilizzo

Riccardo Siciliano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Sono state settimane turbolente per Piotr Zielinski. Il centrocampusta polacco ha il contratto in scadenza con il Napoli a giugno e avrebbe già raggiunto un’intesa di massima con l’Inter per la prossima stagione. Il mancato accordo per il rinnovo è costata l’esclusione dalla lista UEFA in vista dell’impegno negli ottavi di finale di Champions League con il Barcellona e la mancata convocazione contro il Verona per un affaticamento muscolare ha generato nuovi dubbi sul caso.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il peggio sembra essere passato per Zielinski. Infatti, il polacco è tornato a lavorare in gruppo e dovrebbe essere regolarmente convocato per il big match tra Napoli e Milan di domenica sera. Nonostante l’addio annunciato alla fine della stagione, Mazzarri non considera il calciatore fuori dal progetto e continuerà a schierarlo in campo fino al termine del campionato.

L’accordo con l’Inter

Dopo aver rifiutato una ricca offerta dall’Arabia Saudita in estate, Zielinski si era detto pronto a rinnovare l’accordo in scadenza con il Napoli. L’atteso prolungamento però non è mai arrivato ed è praticamente certo il suo approdo all’Inter nella prossima stagione. Il calciatore dovrebbe firmare un contratto fino al 30 giugno 2027, con opzione per un prolugamento annuale, da 4,5 milioni di euro a stagione.

In questo articolo si parla di: