Pagelle Bologna-Sassuolo 4-2: Zirkzee sugli scudi, Laurienté spento

Francesco Mazza
4 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

L’ultimo anticipo di questo sabato 3 febbraio ha visto il Bologna trionfare per 4-2 sul Sassuolo. Girandola di emozioni al Dall’Ara, con gli ospiti che vanno due volte in vantaggio ma si fanno recuperare entrambe le volte per poi allungare nel finale. I felsinei tornano alla vittoria dopo ben quattro partite ed agganciano momentaneamente l’Atalanta. Altro passo falso invece per il Sassuolo che non riesce ad allungare sulla zona retrocessione.

Pagelle Bologna

  • Skorupski 4,5: Grave errore in occasione del primo gol con un appoggio scellerato a Freuler che spalanca la strada a Thorstvedt.
  • Posch 6: Buona prestazione contenendo bene Laurienté. Si vede meno invece in avanti.
  • Beukema 6: Riesce a contenere bene Pinamonti e non commette errori in fase d’impostazione.
  • Calafiori 6: Come il compagno di reparto disputa un match sufficiente, con le solite sortite offensive per cercare di creare superiorità numerica.
  • Kristiansen 6: Prestazione solida sulla fascia sinistra con un ottimo lavoro soprattutto in fase difensiva. (dall’82’ Lykogiannis SV)
  • Freuler 5,5: L’incomprensione con Skorupski influisce sulla sua prestazione anche se le colpe del portiere sono più evidenti. Meno incisivo del solito in entrambe le fasi.
  • Aebischer 5,5: Fatica nella fase di filtro in mezzo al campo e sbaglia anche qualche scelta in impostazione. (dal 58′ Orsolini 6)
  • Fabbian 7: Non si vede moltissimo fino all’inserimento decisivo che porta al colpo di testa che genera l’inizio della rimonta rossoblù. (dall’82’ Moro SV)
  • Ferguson 6,5: Ondeggia sulla trequarti senza trovare fortuna. Troppo passivo in alcune occasioni ma si fa più che perdonare con la grande rete del 3-2.
  • Urbanski 5,5: Non riesce ad incidere sulla sinistra dove trova la strada sbarrata da Pedersen. (dal 58′ Saelemaekers 7)
  • Zirkzee 7: Diamante rossoblù. La Lega assegna l’autogol a Viti ma il gol è tutto merito suo. Nella ripresa conduce magistralmente un paio di contropiedi e lavora da punto di riferimento costante.

Pagelle Sassuolo

  • Consigli 6: Non può nulla in occasione dei gol del Bologna.
  • Pedersen 5,5: Si fa notare per qualche sortita offensiva dove però pecca spesso di precisione.
  • Erlic 5,5: Parte bene ma poi alla distanza viene messo in grossa difficoltà dalle accelerazioni di Zirkzee. (dall’82’ Tressoldi 5)
  • Viti 5,5: Sfortunato in occasione della deviazione fatale sul gol dell’1-0.
  • Lipani 6: Lotta in mezzo al campo danzo sostanza al reparto. (dal 59′ Boloca 6)
  • Thorstvedt 6,5: Bravo nello sfruttare l’errore di Skorupski e firmare il momentaneo 1-0. Perde d’intensità con il passare dei minuti.
  • Volpato 7: Dimostra di poter essere protagonista in questo Sassuolo. Ottimo lavoro sulla fascia con l’aggiunta della perla del 2-1. (dal 59′ Ceide 5,5)
  • Bajrami 6: Soprattutto nel primo tempo riesce a ritagliarsi spazi sulla trequarti offensiva. Quando sale di tono il Bologna si vede moto meno. (dal 68′ Racic 6)
  • Laurienté 5,5: Fa fatica a liberare la sua velocità e quando può farlo gli manca il guizzo. Lontano dai livelli dello scorso anno.
  • Pinamonti 5,5: Lotta su tutto il fronte offensivo ma finisce col combinare poco o nulla. (dall’81’ Mulattieri SV)
In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana