Pagelle Inter-Lazio 3-0: Calhanoglu implacabile, Pedro scommessa persa

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La Supercoppa proclama la seconda finalista dell’edizione saudita. È l’Inter, che travolge 3-0 la Lazio in una partita a senso unico, dominata dalla capolista della Serie A, fin dalle prime battute. I nerazzurri partono a mille, passando in vantaggio con Thuram al 17′. Nella ripresa, Calhanoglu raddoppia dal dischetto, dopo il fallo di Pedro su Lautaro. I biancocelesti subiscono anche il terzo gol, firmato da Frattesi all’87’.

Pagelle Inter

  • SOMMER SV: Spettatore non pagante. Si annoia a vedere i suoi strapazzare la malcapitata Lazio.
  • PAVARD 7
  • ACERBI 6,5
  • BASTONI 6,5 (dal 66′ DE VRIJ 6)
  • DARMIAN 6
  • BARELLA 6,5 (dal 66′ FRATTESI 6,5)
  • CALHANOGLU 7,5: Re indiscusso del centrocampo. Ma non è una novità. Così come, ormai, non fa più notizia la sua implacabile freddezza dal dischetto. 11° centro in stagione. A partita chiusa, Inzaghi lo toglie saggiamente. (dall’81’ ASLLANI SV)
  • MKHITARYAN 7
  • DIMARCO 7
  • LAUTARO 6,5 (dal 74′ ARNAUTOVIC 6)
  • THURAM 7,5 (dal 74′ SANCHEZ 6,5)

Pagelle Lazio

  • PROVEDEL 6
  • LAZZARI 5 (dall’83’ HYSAJ SV)
  • GILA 5
  • ROMAGNOLI 5,5
  • MARUSIC 5 (dal 66′ PELLEGRINI 5,5)
  • GUENDOUZI 5,5 (dal 51′ LUIS ALBERTO 5)
  • ROVELLA 5 (dal 51′ CATALDI 5)
  • VECINO 5,5
  • FELIPE ANDERSON 6: In una serata terribile, è l’unico che prova a cambiare marcia. Predica nel deserto.
  • IMMOBILE 5
  • PEDRO 4,5: È la scommessa persa di Sarri. Dentro in extremis per Zaccagni, non accende mai la luce. Anzi, è protagonista in negativo del rigore che chiude la partita. (dal 66′ ISAKSEN 6)
In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana