Roma-Cagliari, probabili formazioni: Angelino subito titolare, Lapadula dal 1′

Gabriele Turchetti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La ventitreesima giornata di Serie A verrà completata dal consueto Monday Night che avrà come protagonisti la Roma ed il Cagliari, con le due squadre che scenderanno in campo allo Stadio Olimpico a partire dalle ore 20:45 di lunedì 5 febbraio. Una sfida dal sapore speciale in quanto metterà di fronte due romani e romanisti come Daniele De Rossi e Claudio Ranieri, al loro secondo incontro da allenatori dopo quello in Serie B dello scorso anno sulle panchine di Spal e Cagliari. La compagine giallorossa vuole proseguire la sua rincorsa al quarto posto e centrare la terza vittoria di fila, mentre il club sardo ha bisogno di punti per uscire dalla zona retrocessione.

Roma-Cagliari, le scelte di De Rossi e Ranieri

De Rossi insiste sulla difesa a quattro e apporta subito la prima novità di formazione, ovvero l’inserimento del neo arrivato Angelino nel ruolo di terzino sinistro. Cambio anche in mezzo al campo con Paredes davanti alla difesa e Cristante e Pellegrini come mezzali, mentre Bove dovrebbe partire dalla panchina. Anche il Cagliari di Ranieri dovrebbe presentarsi con due volti nuovi, quelli di Mina e Gaetano, ma sembra poter cambiare l’attacco: con molta probabilità Viola agirà sulle trequarti alle spalle della coppia formata da Lapadula e Petagna.

Roma-Cagliari, le probabili formazioni

ROMA (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Macini, Llorente, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku. Allenatore: Daniele De Rossi

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffett; Nandez, Mina, Dossena, Augello; Makoumbou, Prati, Gaetano; Viola; Petagna, Lapadula. Allenatore: Claudio Ranieri

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana