Roma, Di Biagio non ci sta: “Sembra che Mourinho sia diventato scarso”

Lorenzo Gulino
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La rivoluzione in casa Roma è stata fatta nell’arco di poche ore. Dopo l’esonero di Mourinho, infatti, la società giallorossa ha portato il nome della piazza, ovvero Daniele De Rossi. I risultati, in un modo o nell’altro, si sono visti e hanno portato il club capitolino a vincere tre partite consecutive, seppur gli avversari non siano stati dei migliori.

L’adrenalina in questo momento è a mille, ma bisogna fare attenzione. La Roma sta cavalcando le ali dell’entusiasmo però la strada è ancora lunga e valutazioni, per certi versi, sono troppo affrettate. Nonostante stia facendo bene, da molti Daniele De Rossi viene osannato oppure viene puntato il dito contro Mourinho. Insomma la situazione per certi versi sta sfuggendo di mano.

Di Biagio difende Mourinho

A parlare di questa situazione è stato Luigi Di Biagio. Queste le sue parole ai microfoni di TvPlay: “Ora sembra tutto facile, adesso sembra che Mourinho sia diventato scarso e che De Rossi sia un fenomeno, ma bisogna fare attenzione a fare certe valutazioni”.

Mourinho, Sassuolo-Roma
Mourinho, Sassuolo-Roma @livephotosport

Ha poi continuato Di Biagio: “Non dobbiamo dimenticare le due finali arrivate con un certo tipo di solidità, io da tifoso me le tengo strette poi in campionato si deve fare per forza meglio dell’ultimo sesto posto. Se Mourinho ha vinto 26 titoli un motivo ci sarà, non è diventato scarso in un secondo”.

In questo articolo si parla di: