Roma, Modesto in pole: i Friedkin rimpiazzano Tiago Pinto

Francesca Rofrano
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

La rivoluzione in casa Roma parte ormai da lontano e passa non solo dall’esonero di José Mourinho, ma anche dall’addio di Tiago Pinto, un vero e proprio cambio dunque che potrebbe ristabilire le sorti della Magica nel prossimo futuro. Uno dei passi da compiere per i Friedkin è dunque la scelta del nuovo direttore sportivo, figura di fondamentale importanza che deve abbracciare i valori e i programmi del club per dare maggior sostegno alla squadra.

L’arrivo di Tommaso Baldanzi è il vero primo passo verso la costruzione di un qualcosa di nuovo, con una politica volta ai giovani che, appunto, i Friedkin vorrebbero affidare nelle mani di una persona esperta ma sensibile comunque all’argomento. Tra i nomi presenti nella lista dei candidati come ruolo da ds appare quello di Francois Modesto, attuale direttore tecnico del Monza che conosce molto bene la Serie A, il mercato e il calcio, ma anche la CEO dell’AS Roma Lina Soulunkou.

Roma, Modesto nel mirino

Francois Modesto, attuale dt del Monza, ha avuto diverse esperienze che hanno aumentato il proprio bagaglio nella gestione di una squadra. A conferma delle sue capacità e del salto di qualità è arrivata la chiamata di Adriano Galliani, un vero e proprio investimento da parte di uno dei più accreditati esperti di mercato italiani. Nel caso, come riportato dal Corriere dello Sport, dovesse arrivare Modesto, la Roma verrà affidata a mani esperte, con l’obiettivo di cambiare pagina e migliorare il bilancio economico e psicologico della squadra.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana