Torino, tra veleni ed Europa: due novità per Juric col Sassuolo

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Una settimana decisamente travagliata l’ultima vissuta dal Torino, e non è la prima in stagione. Partita col l’amaro pareggio interno con la Salernitana fanalino di cosa, le dichiarazioni di Juric hanno agitato la piazza, e tra repliche e scuse, si è decisamente parlato poco di calcio sotto la Mole. Ciò che però ha sempre, nel corso del tempo, placato gli animi sono i risultati, e dunque, tra veleni e obbiettivo Europa, i granata tornano in campo questa sera. Col Sassuolo almeno due novità di formazione, con la difesa vero rebus da risolvere.

Prima per Lovato e torna Ilic: in dubbio Tameze e Rodriguez

Che la retroguardia del Torino sia in perenne emergenza non è una novità, e basterebbe segnalare l’assenza di capitan Buongiorno per sottolineare l’apporto che la manovra di Juric perde senza di lui. Come se non bastasse, in dubbio ci sono anche Tameze e Rodriguez per gli acciacchi rimediati con la Salernitana, anche se entrambi dovrebbero stringere i denti ed essere regolarmente in campo. Al centro della difesa ecco la prima di Lovato, mentre a centrocampo è pronto il ritorno dal 1′ di Ilic. Nulla di nuovo davanti, con la coppia Zapata-Sanabria supportata da Vlasic. Vietati altri passi falsi per i granata, contro un Sassuolo in grande difficoltà.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana