Serie B, colpo Como: la Cremonese inguaia il Lecco

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Si chiude ufficialmente il sabato di Serie B, conclusosi con le gare delle ore 16:00. Cremonese e Como approfittano della sconfitta del Venezia contro il Parma, per issarsi rispettivamente al secondo e terzo posto, scavalcando proprio i veneti. La squadra agli ordini di Osian Roberts si impone di misura sul campo della Ternana. I lombardi colgono tre punti pesantissimi grazie al gol del nuovo arrivato Strefezza al 40′. Gli umbri rimangono dunque inchiodati al 17° posto, a pari merito con Spezia e Feralpisalò.

Decisamente più critica è invece la situazione del Lecco, uscita sconfitta dall’incrocio contro una Cremonese opportunista, a cui basta il rigore di Coda per avere ragione dell’undici di Bonazzoli e salire così a quota 44 punti in classifica. In zona playoff, il Modena spreca la grande chance di scavalcare il Brescia, impattando al Ferraris. Una Sampdoria mai doma riesce a riprendere gli avversari, grazie ai due rigori di Palumbo, che vanificano i gol Gonzalez e Alvarez.

Serie B, la situazione in classifica

Tre punti d’oro dunque per Cremonese e Como, capaci di superare il Venezia e mettere il Parma nel mirino. Le due lombarde sono attese dalle complicate gare rispettivamente contro Brescia e Reggiana, mentre la capolista andrà a Cittadella. In coda, perde ancora il Lecco, alla quarta sconfitta di fila e sempre ultima. Prossima giornata che vedrà i blucelesti impegnati al San Nicola contro il Bari.

In questo articolo si parla di: