Serie B, il Catanzaro ribalta l’Ascoli: Aquilani inguaia Pirlo

Lorenzo Ferrai
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

Gol ed emozioni nelle due gare delle ore 16:15 della 24ª giornata di Serie B. Allo Stadio Nicola Ceravolo, il Catanzaro ribalta l’Ascoli nei minuti finali, rilanciandosi nella corsa ai playoff. Padroni di casa avanti al 17′ con Antonini, prima dell’uno-due ospite firmato da Mantovani e Botteghin. Nonostante l’espulsione di Valzania, il muro di Castori regge fino all’81’, quando Bellusci infila il proprio portiere Viviano, riportando il match in parità. I calabresi la spuntano all’86’, con la rete del solito Iemmello, che vale il sesto posto in classifica.

Pisa sogna, Sampdoria a rischio

Sorride anche il Pisa, impostosi per 2-0 contro la Sampdoria, in un incontro inevitabilmente segnato dall’espulsione di Giordano agli sgoccioli della prima frazione. Le firme di Caracciolo e Barbieri valgono la decima posizione, a solo tre lunghezze dai playoff. Se Alberto Aquilani può sognare in grande, la sconfitta dell’Arena Garibaldi – Romeo Anconetani rappresenta un autentico crollo per Andrea Pirlo, risucchiato nella lotta per playout.

Difatti, i blucerchiati scendono al 15° posto, con cinque punti di vantaggio proprio sull’Ascoli, ma senza il consueto cuscinetto di squadre fra sé e la zona playout. Dall’altra parte, Aquilani si è rilanciato per entrare nelle prime otto, anche se il Pisa è atteso da due incontri complicati contro Parma e Venezia, che saggeranno le vere qualità dei toscani.

In questo articolo si parla di:

Seguici anche sui nostri Social

TI POTREBBE INTERESSARE

i più letti della settimana