Serie B, Parma in fuga da Cremonese e Como: che bagarre per la salvezza

Lorenzo Zucchiatti
2 Min. lettura

Segui i nostri Pronostici su

23 giornate di Serie B andate in archivio ma ancora tutto da decidere, in un campionato che, come ogni anno, offre sorprese e ribaltoni continui. Il 24° turno può dire molto, a cominciare dalla lotta per la promozione: la vittoria all’ultimo respiro sul Venezia, con l’eurogol di Camara, lancia la fuga del Parma, che si conferma prima potenza del campionato. La trasferta di Cittadella però è tutto meno che semplice, contro una squadra in piena lotta play-off. All’inseguimento ci sono Cremonese (-4) e Como (-6).

Entrambe sono reduci da una vittoria nell’ultima giornata, la prima a Lecco e la seconda contro la Ternana, che infiamma la lotta al secondo posto valido per la Serie A, sempre con la speranza di riagganciare il Parma capolista. Le sfide contro Reggiana e Brescia le vedono favorite, ma occhio alle bucce di banana. Alle loro spalle un Venezia ferito che cerca riscatto sul campo del rivitalizzato Sudtirol, reduce dal fondamentale successo nello scontro diretto con l’Ascoli, ed un Palermo in risalita, grazie ai 7 punti nelle ultime 3, di scena con la Ferlapisalò. Appassionate anche la bagarre salvezza di questa Serie B.

Si salvi chi può, 5 squadre in 2 punti: occhio a Bari e Sampdoria

Ed è decisamente il caso di dire si salvi chi può, visto che, al contrario degli anni scorsi, non ci sono una o più realtà che, arrivate a questo punto, sembrano spacciate: la classifica dice 5 squadre in 2 punti, dall’ultimo posto fino al 16°, il primo valido per i play-out. Lecco a quota 20 e pronto ad affrontare il Bari, mentre a 21 ci sono Feralpisalò, che sfiderà il Palermo, Spezia e Ternana, pronte a dare vita allo scontro salvezza per eccellenza in questa 24ª giornata di Serie B. Chiude il quintetto l’Ascoli a 22 punti, che giocherà a Catanzaro. Occhio poi a Bari e Sampdoria, leggermente più tranquille, con 27 punti, ma protagoniste di una stagione disastrosa.

In questo articolo si parla di: