Torino, assist alla Salernitana: nel mirino il riscatto di Lovato

Il Torino prepara un assist di mercato alla Salernitana, nel mirino il futuro di Lovato: un riscatto possibile solo ad una condizione

A cura di Redazione Calciomercato
- Pubblicità -

Il Torino sta già lavorando sul mercato, determinato nel risolvere il futuro di diversi elementi della rosa. Tra questi, spicca il nome di Matteo Lovato giunto in granata nella sessione di gennaio con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, la volontà del Torino sarebbe di servire un assist alla Salernitana, proprietaria del cartellino. Una mossa attuata per riscattare Lovato e farlo diventare a tutti gli effetti un calciatore granata.

Tuttavia, il Torino spera in un riscatto al ribasso. Ovvero Vagnati spera nella possibilità che il costo per acquisire definitivamente Lovato diminuisca e quindi non registri più i 4 milioni di euro, pattuiti al momento del prestito. Confidando nel fatto che il difensore non rientra più nei piani della Salernitana.

Lovato, Salernitana
Lovato, Salernitana @livephotosport

Mercato Torino, operazione difesa

Il riscatto di Lovato passa dall’operazione difesa, gran protagonista nella prossima sessione di mercato del Torino. Nel mirino di vari club di primissima fascia c’è sempre Buongiorno. Il futuro del capitano granata, nonostante smentite, è sempre più lontano dai compagni.

L’opzione qualificazione Europa infatti, qualora non venisse raggiunta nemmeno quest’anno, creerebbe una situazione di stallo in casa granata. Con il Torino che oltre a Juric potrebbe perdere elementi fondamentali, primo su tutti Buongiorno. Con la questione difesa che andrebbe ancora una volta ad occupare i meandri della sessione estiva.

Lettura: Torino, assist alla Salernitana: nel mirino il riscatto di Lovato
P