Zielinski, Napoli o Inter? Il padre svela il futuro

Redazione
2 lettura minima

Uno dei temi più caldi degli ultimi mesi è sicuramente stato quello relativo al futuro di Zielinski, con il polacco che dovrebbe lasciare il Napoli dopo 8 stagioni. Nonostante anche gli ultimi tentativi della società, il rinnovo del contratto sarebbe sfumato e ci sarebbero ulteriori segnali di un addio imminente.

- Pubblicità -

Il centrocampista non è infatti nemmeno stato inserito nella lista Champions per la fase ad eliminazione diretta e non è un mistero che l’Inter sia in pole position. Lo stesso Marotta ha confermato che i nerazzurri vorrebbero ingaggiarlo e tutto lascia pensare che la prossima estate, il classe ’94 sbarcherà alla corte di Simone Inzaghi.

Zielinski saluta Napoli, il padre: “Resterà in Italia”

Sembra ormai sempre più evidente che Zielinski saluterà Napoli a giugno per cominciare una nuova avvenuta, probabilmente con la maglia dell’Inter. A confermare l’addio del polacco è stato proprio il padre, Rugoslav Zielinski, che a Polska Agencja Prasowa, ha così dichiarato a margine del premio istituito al figlio come miglior giocatore della nazionale nel 2023: “Credo che abbia già preso una decisione, ma non voglio anticiparla del tutto. Comunque, Piotr lascerà il Napoli e continuerà a giocare in Italia. Piotr è li da quando aveva 16 anni, ha moglie e figlio, ormai è la sua seconda casa”.

Seguici sui nostri canali

- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

😰 Roma-Bologna, i convocati di Thiago Motta: tre assenze

Lunedì di Serie A pronto a canalizzare l'attenzione per le due gare di cartello della 33ª giornata. Oltre al Derby Milan-Inter, alle ore 18:30, spazio a Roma-Bologna, pronte a darsi…

Ronaldo segna ancora e il Vicenza si conferma, obiettivo Serie B

Dopo la vittoria contro il Trento, il coach del Vicenza Stefano Vecchi ha commentato durante la conferenza stampa: "Abbiamo avuto una buona opportunità con Ferrari già nei primi minuti, ma…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

Il “Caso Calvi” fa paura, alla Roma di De Rossi, no!

Sembrava incredibile dover raccontare una sfida europea senza considerare che in Italia si affrontavano due top club come Roma e Milan, eppure possiamo provare a descrivere l'impresa giallorossa con una…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

Rischio retrocessione Udinese: Samardzic in bilico per la clausola

Il possibile rischio di retrocessione per l'Udinese potrebbe portare alla separazione di Lazar Samardzic dal club. Dopo il mancato trasferimento all'Inter nell'estate scorsa, nonostante le visite mediche, il centrocampista classe…

💡 Inter, fra Scudetto e mercato: Inzaghi ha le idee chiare

Match point per l'Inter, pronta ad affrontare il Milan in un Derby della Madonnina che potrebbe definitivamente chiudere il discorso Scudetto in maniera aritmetica. Con una vittoria infatti, i nerazzurri…