Ancora razzismo, Leao risponde via social: “Persone con cervello piccolo” FOTO

Redazione
2 Min Read

Passa il tempo, ma evidentemente alcuni “tifosi”, termine usato per semplificare il concetto ma mai così sbagliato per tali persone, sembrano non voler imparare mai. Ad un mese di distanza dai fatti di Udine ai danni di Maignan, ancora il razzismo protagonista, questa volta nei confronti di un altro giocatore del Milan. Un soggetto, milanista, ha postato su Instagram una storia contro Leao che diceva: “Non ti riesco più a vedere, non ti riesco più a sopportare. Con te in campo divento razzista, mi stai altamente sui c******i. Vattene il prima possibile tu e chi ti segue”.

- Pubblicità -

Prontamente è arrivata la risposta via social del portoghese tramite una storia con tale commento: “Purtroppo il mondo continua ad essere pieno di questo genere di persone che hanno un cervello piccolo. Una messaggio chiaro di Leao, che parla per lui ma per tanti altri che nel tempo hanno subito episodi simili tanto sui social quando in campo. Il razzismo resta una piaga importante, e servirà ancora tanto lavoro per limitarlo del tutto.

Il sostegno del Milan: “Leao siamo con te”

Di riflesso a questo ennesimo brutto episodio, immediato è arrivato il sostegno del Milan, solidale nei confronti del proprio calciatore attraverso il profilo Twitter del club: Rafael Leao siamo con te. Nella nostra tifoseria non c’è spazio per il razzismo. Poche righe ma esplicative di come tutto l’ambiente, non solo rossonero, non voglia più tollerare tali comportamenti.

Seguici sui nostri canali

Share This Article
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Ultima Ora

✈️ Bayern Monaco-Arsenal 1-0, Tuchel vince d’esperienza: Kimmich firma per la semifinale

Dopo PSG e Borussia Dortmund, la terza semifinalista di Champions League è il Bayern Monaco, che con il risultato di 1-0 ha messo al tappeto l'Arsenal che non è riuscito…

🦥 West Ham-Bayer Leverkusen, Xabi Alonso rassicura: “Il titolo non ci cambierà”

Una settimana da sogno quella che il Bayer Leverkusen ha vissuto. Infatti per il club tedesco si è coronato il sogno del primo trionfo nella sua storia, ma non solo.…

- Pubblicità -

⚽ Stories

Approfondimenti e Indagini

🎩 L’ultima magia di Luis Alberto

"Casomai non dovessimo rivederci buon pomeriggio, buonasera e buonanotte". Non sono queste le esatte parole che Luis Alberto ha pronunciato al termine di Lazio-Salernitana, ma il Mago biancoceleste ha deciso…

- Pubblicità -

Altre Notizie

Tutte le altre News recenti

📣 Roma-Milan, Pioli: “Sappiamo cosa fare per vincere”

Dal risultato di 1-0 ripartirà la sfida decisiva dei quarti di finale di Europa League tra Roma e Milan, che si terrà all'interno delle mura dell'Olimpico. Una partita tutta tricolore…

💨 Caos Meret, l’attacco al Napoli: “Fossi in lui me ne andrei, ricordano solo l’errore”

Il Napoli, quest'anno più che mai, sta regalando una serie di delusioni, una dopo l'altra. L'anno dello scudetto aveva fatto pensare a ben altro campionato, ma così non è stato.…