Antonio Conte: “Amma faticà!” Il nuovo corso del Napoli inizia con determinazione

Nel primo intervento ufficiale, il neo allenatore del Napoli, Antonio Conte, sprona tifosi e ambiente partenopeo a lavorare sodo

A cura di Redazione News
- Pubblicità -

“C’è da dire una sola cosa, ma non solo ai tifosi, a tutto l’ambiente napoletano: amma faticà!”. Con queste parole, Antonio Conte ha concluso il suo primo intervento ufficiale come allenatore del Napoli. Il video, pubblicato sui canali social del club azzurro, ha mostrato un Conte entusiasta di iniziare questa nuova avventura.

“Se mi dicono Napoli, mi vengono in mente tante cose. Una delle città più belle al mondo, un popolo passionale. So che sarà una bellissima esperienza, calcistica e di vita, e ho grande entusiasmo di viverla. Avendo l’opportunità di fare questo mestiere, vivere un’esperienza al Napoli è unica e chi ha il privilegio deve farlo”, ha dichiarato Conte nel video, rivolgendosi ai nuovi tifosi.

Ricordando il suo passato da calciatore del Lecce, Conte ha condiviso un episodio significativo: “Lo stadio mi evoca un bellissimo ricordo: Napoli-Lecce, quando ebbi il privilegio di marcare Maradona. Abbiamo perso 3-2 alla fine, ma il ricordo più grande è quello del mio primo gol in Serie A. Per me fu una grandissima soddisfazione”.

Come già anticipato, Conte ha concluso il suo intervento con un’espressione in dialetto, sottolineando la necessità di lavorare sodo: “C’è da dire una sola cosa, ma non solo ai tifosi, a tutto l’ambiente napoletano: amma faticà!“.

Conte al Napoli: dettagli del contratto, stipendio e presentazione ufficiale

Antonio Conte ha firmato con il Napoli un contratto triennale, con scadenza il 30 giugno 2027, e un ingaggio di 8 milioni di euro tra parte fissa e bonus. La presentazione ufficiale a stampa e tifosi dovrebbe tenersi all’inizio della prossima settimana a Palazzo Reale, anche se la data precisa non è ancora stata comunicata.

Antonio Conte: "Amma faticà!" Il nuovo corso del Napoli inizia con determinazione
Antonio Conte: "Amma faticà!" Il nuovo corso del Napoli inizia con determinazione 3

Conte e Manna: pianificazione sul mercato per rinforzare la squadra

Conte ha già chiarito le sue intenzioni riguardo alla squadra per la prossima stagione, sottolineando che Kvara è incedibile. L’allenatore salentino sarà coinvolto personalmente nel convincere Di Lorenzo a rimanere e incontrerà l’agente Giuffredi. La difesa necessita di rinforzi, con Alessandro Buongiorno del Torino come obiettivo principale, ma piacciono anche Mario Hermoso dell’Atletico Madrid e Nehuen Perez dell’Udinese.

Per quanto riguarda l’attacco, il fulcro è Victor Osimhen, che non ha ancora ricevuto offerte e ha una clausola di 130 milioni di euro nel contratto. Una volta sistemata la posizione dell’attaccante nigeriano, si cercherà di rinforzare ulteriormente il reparto offensivo: il primo nome in lista è Romelu Lukaku, che il Chelsea potrebbe cedere per 20-25 milioni di euro. In caso di cessione di Giovanni Simeone, si valuta Lorenzo Lucca dell’Udinese.

Si Parla di:
Lettura: Antonio Conte: “Amma faticà!” Il nuovo corso del Napoli inizia con determinazione
P