Atalanta formato Champions: Scamacca e Gasperini simboli della Dea

L'Atalanta scalda i motori in vista della prossima Champions League, prima edizione con un format totalmente rivoluzionato: la Dea ripone le proprie speranze in Gasperini e Scamacca

A cura di Lorenzo Ferrai News
- Pubblicità -

Una stagione sublime quella condotta dall’Atalanta, trionfatrice in Europa League e pronta a disputare la prima edizione della nuova Champions. I bergamaschi hanno raggiunto il primo trofeo internazionale della propria storia e sono pronti ad alzare l’asticella in vista del prossimo anno. Anche L’Eco di Bergamo omaggia la Dea in prima pagina.

Il quotidiano si concentra sul nuovo format della massima competizione continentale, in cui l’Atalanta farà affidamento sul mago Gasperini, artefice del successo europeo ai danni del Bayer Leverkusen. Vetrina anche per Gianluca Scamacca, centravanti titolare dell’Italia nell’amichevole contro la Bosnia che avvicina gli azzurri all’Europeo.

Lettura: Atalanta formato Champions: Scamacca e Gasperini simboli della Dea
P