Atalanta, niente esami per Kolasinac: nei prossimi giorni il verdetto

Il difensore dell'Atalanta, Saed Kolasinac è stato costretto ad abbandonare la sfida di Europa League contro il Marsiglia, per una presunta lesione ai flessori. Attesi nei prossimi giorni gli esiti degli esami strumentali

Neri Benvenuti
1 Minuti di lettura
- Pubblicità -

Seguici sui nostri canali

Il difensore dell’Atalanta, Saed Kolasinac ieri è uscito nel primo tempo tra Olympique Marsiglia e Atalanta, per una presunta lesione ai flessori.

Per quanto riguarda le condizioni del difensore bosniaco non sono previste novità per oggi, mentre potrebbero arrivare, tra domani e dopodomani, esami strumentali per quantificare lo stop del bosniaco, che sarà probabilmente costretto a saltare sia il ritorno delle semifinali e la finale di Coppa Italia contro il Juventus.

Sarà dunque difficile rivedere Kolasinac in campo prima della finale di Dublino. Provvidenziale sarà dunque il ritorno di Hien, per la sfida di ritorno contro l’OM, soprattutto considerando che Toloi rimarrà fermo per le prossime settimane, mentre si è allenato a parte Palomino. Se fosse invece confermata la lesione ai flessori, ecco che Kolasinac non tornerebbe prima della fine della stagione.

Lettura: Atalanta, niente esami per Kolasinac: nei prossimi giorni il verdetto

Accedi per ricevere Aggiornamenti

Segui le squadre o le competizioni che preferisci per restare sempre aggiornato!

Proseguendo dichiari di aver letto e compreso
l’informativa privacy

P